fbpx
TRASLOCO DI UN’AZIENDA: COME RICONOSCERE LA DITTA GIUSTA A CUI AFFIDARSI

 

CEO e Direttori tecnici solitamente rabbrividiscono all’ idea di dover affrontare un trasloco. Non solo per l’ingente movimentazione di merci e persone, quanto per la necessità di dover mantenere l’iter produttivo e non rischiare di doverlo interrompere per alcuni giorni.
Di certo è un evento raro nella vita aziendale, ma quando accade, è fondamentale rivolgersi a veri professionisti in grado di affiancarci e svolgere in maniera impeccabile tutto il processo. Vediamo quali sono gli step da valutare per riconoscere quando è la ditta giusta a cui affidarsi.

 

STEP N°1 = CONTATTO

Il primo contatto è di grande importanza perché vi darà l’idea immediata del tipo di fornitore che avete davanti. Vi ascolta? E’ attento alle vostre domande? Ha capito esattamente le vostre esigenze? 

Spesso alcune ditte di trasloco sembrano essere frettolose al telefono perché devono gestire numerose urgenze o imprevisti dell’ultimo momento. Un attento servizio di Customer Care, vi darà immediatamente la percezione di essere in mano ad un personale qualificato attento alle vostre esigenze.

 

STEP N°2 = PRIMO SOPRALLUOGO

Il sopralluogo è uno step obbligatorio che tutte le ditte del settore sono tenute a fare. Ma, sebbene farne uno sia un passaggio di rito, quelle più scrupolose optano per farne qualcuno in più durante la progettazione. Infatti, accade spesso che l’azienda-cliente faccia emergere dei nuovi bisogni durante la pianificazione lavori, ed è importante che i professionisti della movimentazione seguano tutto nei minimi dettagli. 

 

STEP N°3 = PROGETTAZIONE

La progettazione è la fase cruciale intorno a cui si stabiliranno tempi e modi del trasloco. Questa fase necessita di riunioni organizzative con i vertici aziendali, e con i responsabili delle risorse umane, per poter definire a quale movimentazione dare priorità e cercare di ridurre al minimo l’interruzione dell’iter produttivo. 

 

STEP N°4 = DIALOGO CON IL CLIENTE

La fase di progettazione, deve essere seguita da un attento processo di etichettamento e imballo delle merci. Ogni reparto deve poter avere un dialogo continuo con il responsabile della ditta traslochi incaricata, al fine di poter avere sempre traccia di dove trovare i propri documenti o effetti personali. 

 

STEP N°5 = SERVIZIO POST-VENDITA

Al completamento dell’azione vera e propria di trasloco, la ditta deve potersi rendere disponibile, nei giorni successivi, nel caso in cui l’azienda cliente abbia bisogno di assistenza. Solo le ditte che prevedono un servizio post-vendita vi daranno l’idea di seguirvi e non abbandonarvi mai durante tutto l’iter. 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked